facebook   instagram    youtube

Giovedì, 01 Ottobre 2015 09:34

Matera inCanta Dante I edizione 2-3-4 Ottobre 2015

Iniziate lunedì 21 settembre le prove per "Matera inCanta Dante" alla presenza del regista Franco Palmieri e del prof. Antonio Montemurro di Talìa Teatro, rispettivamente direttore e aiuto direttore artistico della manifestazione. Terminata la fase di assegnazione delle terzine , I cantori della Divina Commedia saranno ora protagonisti delle prove generali, dove potranno essere ascoltati- divisi per gruppi e canti- ed aiutati nella preparazione alla lettura dell'opera dantesca. Teatro delle prove l'ex ospedale di San Rocco in piazza San Giovanni, divenuto ormai quartiere generale dell'evento, dove si sono tenuti gli incontri di avvicinamento alla Divina Commedia con spettacoli e lectio magistralis e dove fino al 5 ottobre prosegue la mostra dell'artista fiorentino Marco Rindori 'Matera inCanta Dante', che sta riscuotendo consensi sia locali che internazionali. I cantori - ormai sulla soglia dei quattrocento- saranno assistiti e coadiuvati nelle prove dai ragazzi del Gruppo Giovani del Circolo "La Scaletta", da due anni ormai animatori e protagonisti di questo percorso di crescita e orgoglio di appartenenza alla propria città. Le prove andranno avanti fino al 1 ottobre , giorno della presentazione ufficiale dell'evento alla presenza dei soggetti promotori della iniziativa, Il C.P. UNESCO Matera con il Club UNESCO di Ginosa, il Circolo La Scaletta e la Società Dante Alighieri, oltre le autorità del Comune e della Regione che hanno creduto in questo progetto sostenendolo e incoraggiandone la realizzazione, e con l 'interpretazione del monologo dell'attore Ulderico Pesce "Ulisse mancato. il viaggio di Omero, Dante e Carlo Levi a Matera", da lui stesso scritto appositamente per MaterainCanta Dante.

Social

facebook     instagram     youtube

newsletter

 

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notizie dal Circolo "La Scaletta" sulla tua posta elettronica.